Controllo dei cookie

Per il miglior uso possibile del sito Wacker Neuson e per l'ulteriore ottimizzazione cookie vengono utilizzati. Continuando a navigare nel sito Wacker Neuson accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Alcuni di questi cookie sono tecnicamente necessari per garantire alcune funzionalità del sito web. Inoltre, utilizziamo alcuni cookie che vengono utilizzati per ottenere informazioni sul comportamento degli utenti su questo sito Web e per migliorare costantemente il nostro sito Web in base a tali informazioni. È possibile disattivare l'utilizzo di cookie di terze parti selezionando:

Main Navigation
Main Content

1 escavatore, 2 sistemi di trasmissione: dual power

Flessibilità al 100%.

Sostenibilità al 100%

La richiesta di progetti di macchine a basse emissioni, funzionamento ergonomico o ridotte vibrazioni è in costante aumento. Allo stesso tempo, però, la versatilità nell'impiego e l'efficienza economica rivestono anche un ruolo principale.

La soluzione: dual power

Dual power di Wacker Neuson rappresenta la combinazione ideale di una macchina sostenibile dotata di due motorizzazione e l'esigenza di un maggiore versatilità dell'appaltatore.

Il funzionamento di questa innovazione è molto semplice: dual power di Wacker Neuson offre un sistema di trasmissione diesel tradizionale ed un sistema di trasmissione elettroidraulico ad emissioni zero per l'escavatore compatto 803.

Il gruppo aggiuntivo è costituito da un generatore elettroidraulico che è possibile collegare separatamente all'escavatore compatto che, in questo modo, risulta sempre adatto alle applicazioni in ambienti interni e ai tradizionali siti edili all'aperto. È questa una progettazione che si ripaga rapidamente.

Panoramica dei benefici:
  • Due possibilità di trasmissione: sistemi di trasmissione diesel ed elettroidraulico.
  • Massima flessibilità nelle applicazioni.
  • Funzionamento ad emissioni zero con il sistema elettroidraulico.
  • Elevate prestazioni costanti con entrambi i sistemi di trasmissione.
  • Libertà di movimento a 360° a bordo dell'escavatore con entrambe le versioni.
Due sistemi di trasmissione, un obiettivo: Flessibilità

il vantaggio rispetto alla soluzione ibrida tradizionale consiste nel fatto che il collaudato motore diesel dell'escavatore compatto non subisce variazioni. Il motore non è più piccolo o disposto in modo diverso. Non cambiano neanche le dimensioni e il peso dell'escavatore.

L'escavatore compatto è in grado di svolgere le funzioni tipiche con il sistema di trasmissione diesel fino a quando, ad esempio, le opere non vengono disposte all'interno degli edifici; un intervento che richiede l'assenza di emissioni. Per ottenere questo risultato, il generatore elettroidraulico viene disposto all'interno dell'edificio e semplicemente collegato al sottocarro dell'escavatore per poter iniziare gli interventi ad emissioni zero. Inoltre, si garantisce una libertà di movimento a 360°.

L'escavatore compatto è in grado spostarsi
senza difficoltà in un raggio di circa 10 metri.

L'escavatore conserva la libertà di movimento a 360° della torretta girevole.