Controllo dei cookie

Per il miglior uso possibile del sito Wacker Neuson e per l'ulteriore ottimizzazione cookie vengono utilizzati. Continuando a navigare nel sito Wacker Neuson accetti il nostro utilizzo dei cookie.

Alcuni di questi cookie sono tecnicamente necessari per garantire alcune funzionalità del sito web. Inoltre, utilizziamo alcuni cookie che vengono utilizzati per ottenere informazioni sul comportamento degli utenti su questo sito Web e per migliorare costantemente il nostro sito Web in base a tali informazioni. È possibile disattivare l'utilizzo di cookie di terze parti selezionando:

Main Navigation
Main Content

Vibratori esterni

  • I grandi progetti richiedono un'elevata qualità della compattazione del calcestruzzo. La compattazione del calcestruzzo in opera diventa un gioco da ragazzi con i nostri vibratori esterni. Nonostante le dimensioni compatte e il peso leggero, la compattazione di grandi superfici di calcestruzzo in opera non rappresenta un problema.
  • La compattazione di prima classe del calcestruzzo è indispensabile nella realizzazione di superfici in calcestruzzo. Per la compattazione di prefabbricati proponiamo dunque un serie di vibratori esterni di prima classe con cui potrete ottenere superfici perfettamente lisce e uniformi su pareti, colonne e pilastri.
  • Smuovere, staccare, trasportare: i nostri vibratori esterni sono sempre la scelta giusta soprattutto per gli impieghi in silo, in canalette di trasporto e nella tecnologia di vaglio. Smuovere e spostare, ad esempio, materiali sfusi in silo è un gioco da ragazzi.
  • In caso di applicazioni prolungate o di assenza di un collegamento elettrico, la nostra serie PEV dovrebbe essere la prima scelta. Vi offriamo più modelli con diverse frequenze di vibrazione e forze centrifughe per casseforme leggere e pesanti.
  • Qui trovate il sistema di fissaggio adatto per ogni vibratore esterno. Potrete così trasportare i nostri vibratori esterni nel punto esatto in cui vengono utilizzati.

I nostri vibratori esterni – Quando si utilizzano?

Oltre ai vibratori interni, i vibratori esterni rappresentano il secondo metodo di compattazione del calcestruzzo. I vibratori esterni vengono applicati esternamente alle armature per calcestruzzo, in base alla densità del calcestruzzo. Questa è inoltre la differenza rispetto a un vibratorie interno che viene invece utilizzato direttamente nel calcestruzzo. Il vibratore esterno non esegue quindi solo la compattazione di un unico punto ma dell'intera massa di calcestruzzo. Ciò consente la compattazione di punti inaccessibili. La vibrazione viene così trasmessa all'intera armatura di calcestruzzo e trasferita al calcestruzzo fresco.

Livellamento di diverse superfici in calcestruzzo

Grazie all'elevata economicità, il vibratore esterno viene utilizzato soprattutto nei prefabbricati in calcestruzzo. Qui gli elementi in calcestruzzo vengono prodotti in serie e contemporaneamente viene richiesto un processo standardizzato per la compattazione del calcestruzzo. Ciò è possibile con estrema semplicità e precisione con l'impiego dei vibratori esterni. I vibratori esterni vengono inoltre utilizzati quando è richiesta una qualità particolarmente buona delle superfici. Per “buona qualità” si intende che la superficie in calcestruzzo non debba più essere lavorata successivamente e sia adatta a particolari requisiti.

Per trovare il modello giusto per ogni densità del calcestruzzo, Wacker Neuson vi offre oltre 40 vibratori esterni con diverse varianti del numero di giri. Non è quindi importante che si tratti di una cassaforma per getto in opera o armature in calcestruzzo da leggere a pesanti. Da noi trovate sempre il vibratore esterno adatto. Tutti i prodotti sono sviluppati e prodotti in Germania e sono sinonimo di un processo di produzione di alto valore.

Vibratore esterno o vibratore pneumatico?

Il vibratore esterno batte il vibratore pneumatico nei cantieri per la lunghezza. Il lavoro con i vibratori esterni è una soluzione migliore sia dal punto di vista economico che tecnico. Richiedono meno manutenzione, hanno minori tempi di fermo e offrono risultati qualitativamente migliori. Inoltre hanno un ridotto consumo energetico in quanto, dopo l'accensione sono subito pronti per l'uso e non richiedono alcun funzionamento in standby.

Particolarità d'uso dei vibratori esterni

Oltre alla sequenza delle vibrazioni, l'aspetto più importante da considerare durante l'uso dei vibratori esterni è la densità del calcestruzzo da compattare e l'armatura per calcestruzzo utilizzata. Le diverse serie di modelli consentono un'impostazione ottimale per ciascuna di tali condizioni. Le nostre varianti spaziano dai piccoli vibratori esterni per armature leggere di montaggio e in legno fino ai modelli più grandi per armature in acciaio. Ogni singolo modello può essere inoltre personalizzato per quanto concerne numero di giri e tensione d'esercizio. Sono disponibili da pochi Hertz a 200 Hertz.

Il risultato uniforme è assicurato dal motore asincrono con numero di giri stabile dotato di una piastra di squilibrio regolabile.

Il fissaggio adatto per ogni vibratore esterno

Non solo la scelta del vibratore esterno è importante ma anche del corretto fissaggio. Oltre a un ampio assortimento di prodotti vi offriamo una vasta scelta di fermagli di serraggio. Un montaggio e una movimentazione semplice consentono una rapida sostituzione del vibratore esterno in quanto non è necessario alcuno smontaggio. È così assicurato un supporto resistente dei vibratori esterni.

Con i vibratori esterni di Wacker Neuson otterrete un risultato chiaramente visibile.