Main Navigation

Main Content

Le nostre soluzioni per l'architettura dei giardini e del paesaggio

Gardening and Landscaping
L'offerta completa per il settore verde

 

L'architettura dei giardini e del paesaggio rende giustizia alla sua definizione di "settore verde" nel senso della sostenibilità. La maggiore diffusione di macchine a basse emissioni sta portando alla ribalta il settore. Wacker Neuson ha la percezione della crescita continua del settore verde, sulla base del buon andamento delle aziende impegnate nell'architettura dei giardini e del paesaggio.


Le aziende di architettura dei giardini e del paesaggio desiderano macchine flessibili, compatte e potenti. Spesso si lavora in spazi limitati con passaggi bassi e stretti o in condizioni di sottosuolo difficili. Wacker Neuson gioca in casa in questo campo. "I giardinieri e i paesaggisti hanno a disposizione l'intera gamma dei nostri prodotti e servizi. Questo ci rende un partner interessante per il settore verde", afferma Cem Peksaglam, CEO di Wacker Neuson SE. "Oltre alle macchine compatte e alle attrezzature per l'edilizia, offriamo soluzioni di finanziamento, manutenzione e assistenza, noleggio dei nostri prodotti ed accessori, oltre alla disponibilità veloce dei pezzi di ricambio".

 

Innovazioni per tutela ambientale ed economicità

 

Nella prospettiva della tutela ambientale e dell'economicità, l'architettura dei giardini e del paesaggio è spesso all'avanguardia. Ad esempio, si usano più spesso veicoli elettrici e, quando possibile, macchine manuali a trasmissione elettrica dotate di batterie. I vantaggi sono evidenti: i motori elettrici sono decisamente più silenziosi rispetto a quelli a combustione e non generano emissioni di gas di scarico. I clienti residenziali e le comunità lo apprezzano, così come gli stessi operatori delle macchine.

Wacker Neuson si è concentrata su economicità e tutela ambientale in alcune fasi dello sviluppo dei prodotti, e contrassegna le soluzioni che si distinguono in questo senso con il marchio ECO. Un'innovazione di Wacker Neuson nel settore dei lavori a zero emissioni è l'escavatore dual power 803. Con l'opzione dual power, il miniescavatore può essere connesso al generatore esterno elettroidraulico HPU8. L'escavatore in questo caso lavora solo elettricamente, senza alcuna emissione e senza perdere in potenza o versatilità. Un'altra novità è il primo costipatore sul mercato con motore elettrico e batteria. Dopo aver inventato il costipatore, Wacker Neuson ora presenta un dispositivo per lavori di compattazione senza gas di scarico, con prestazioni paragonabili ai tradizionali vibrocostipatori a benzina.

Un'altra novità è la pala gommata WL20e, che segna un altro passo verso la mobilità elettrica. La pala gommata elettrica a emissioni zero di Wacker Neuson è utile e adatta in particolare all'architettura dei giardini e del paesaggio, dove, in molte aree di applicazione, i gas di scarico e il rumore devono essere ridotti al minimo Oltre che per le innovazioni nel settore ECO e per la vasta gamma di prodotti, Wacker Neuson convince anche per come segue da vicino il cliente. I clienti nel settore dell'architettura dei giardini e del paesaggio, spesso piccole e medie aziende, tengono in gran conto il valore del contatto e dell'assistenza personalizzata con il loro partner. Wacker Neuson vende direttamente in molti Paesi e la forte sinergia coi partner commerciali ripaga gli sforzi.

Ulteriori informazioni sui prodotti ECO sono reperibili presso le pagine ECO di Wacker Neuson .

 



Macchine e attrezzature edilizie sono indispensabili per la creazione, riprogettazione e manutenzione di spazi verdi e aperti, nonché per la gestione del paesaggio in generale. I prodotti Wacker Neuson, che comprendono piastre vibranti di tutte le dimensioni, costipatori, pale gommate ed escavatori, sono particolarmente adatti per la gestione di parchi e spazi verdi nell'edilizia pubblica o privata e nello sviluppo residenziale. La gamma offre anche prodotti di prima classe per la progettazione di aree ricreative e sportive, nonché per l'orticoltura e la progettazione del paesaggio.